BANDO DI CONCORSO PER DUE RESIDENZE ARTISTICHE  RIVOLTO AGLI STUDENTI ATTUALMENTE ISCRITTI PRESSO UNA DELLE ACCADEMIE DI BELLE ARTI DELLA PUGLIA

IL PROGETTO

La Scuola di Arte Contemporanea per bambini e bambine “La Chimera” propone una Call rivolta ad artisti emergenti delle Accademie di Belle Arti di Bari, Lecce e Foggia, per la realizzazione di due residenze artistiche che si svolgeranno la prima il 25-26 Maggio e la seconda il 21-22 Dicembre 2019, presso il Laboratorio Urbano ExFadda a San Vito dei Normanni (BR).

Quello che si richiede ai partecipanti è immaginare come il percorso artistico che autonomamente stanno portando avanti durante l’esperienza Accademica, può diventare un’occasione didattica per i bambini, e quindi di progettare e realizzare una proposta didattica (per max 10 bambini) libera e multidisciplinare (pittura, scultura, fotografia, installazione, arti performative, arte concettuale, video, etc) in linea con le finalità e gli obiettivi del soggetto proponente.
L’idea è quella di creare un laboratorio esperienziale interamente basato sul percorso artistico personale dell’artista tenendo presente che questa può essere sia un’esperienza di didattica dell’arte ma anche di apprendimento non-formale. Non c’è quindi un tema specifico, né un obiettivo univoco, né un limite alle forme d’arte utilizzate, né l’obbligo di attenersi all’indirizzo di studio Accademico di appartenenza ma semplicemente una proposta fatta in piena libertà rispetto alle proprie inclinazioni.

Il progetto in questione ha quindi un duplice obiettivo. Da un lato quello di offrire agli artisti l’opportunità di far conoscere la loro esperienza artistica e di sperimentarsi all’interno di un’esperienza didattica; dall’altro quello di permettere ai bambini della Scuola di Arte Contemporanea di entrare in contatto con giovani artisti di talento, di mostrare loro i vari possibili percorsi formativi di chi vuole essere artista e di far loro vivere un’esperienza artistica dinamica, innovativa e diretta.

Verranno selezionati due vincitori (uno per ogni residenza) che potranno usufruire della copertura delle spese di vitto e alloggio presso la cittadina di San Vito dei Normanni, di un compenso di 250 euro per studente per due giornate di lavoro e di un gettone per l’acquisto dei materiali per un massimo di 150 euro.

IL SOGGETTO PROPONENTE

“La Chimera – una Scuola di Arte Contemporanea per bambini e bambine” – è un progetto dell’associazione culturale “Teatro Menzatì”, vincitore del bando “Funder 35, Giovani per le Imprese Sociali”. È una Scuola di Arte Contemporanea dedicata ai minori che mira a ridefinire i metodi educativi e pedagogici a partire da una didattica innovativa dell’arte e della creatività. La Chimera ritrova, infatti, nell’arte contemporanea un canale capace di attraversare tutte le dimensioni dell’esistenza individuale e collettiva, e quindi uno degli strumenti principali di quell’apprendimento non formale in grado di stimolare un modo diverso di guardare il mondo.

La Scuola abita gli spazi del Laboratorio Urbano ExFadda, nato dal recupero di uno stabilimento enologico abbandonato a San Vito dei Normanni (BR). Rifunzionalizzato attraverso un cantiere di autocostruzione, lo spazio (4.000 mq) ospita circa 30 organizzazioni giovanili, attive nei campi dell’arte, dello sport, dell’artigianato, del welfare, ecc. In contesti come l’ExFadda è stato possibile generare “comunità educanti” grazie ad un’alleanza di artisti, operatori culturali, insegnanti, genitori, bambini, associazioni, enti locali, istituzioni educative e culturali e media di settore.

MODALITÀ E CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

La Call è aperta a tutti gli studenti delle Accademie di Belle arti in Puglia, dal primo al quinto anno. UNICO REQUISITO DI AMMISSIONE É DUNQUE L’ISCRIZIONE IN CORSO PRESSO UNA DELLE ACCADEMIE.

Per partecipare alla selezione è necessario inviare:
Modulo di iscrizione in allegato compilato e firmato
CV e Portfolio fotografico in formato pdf di massimo n°5 opere in alta risoluzione (300 dpi).
Proposta del progetto di residenza (massimo 9000 battute spazi inclusi) comprendente una descrizione dettagliata della proposta artistica laboratoriale che includa:
Nome del progetto
Descrizione della proposta laboratoriale: fasi di lavoro e programma delle attività da svolgersi in un max di tre o quattro ore di attività a giornata.
Obiettivi del progetto
Immagine progettuale (facoltativo) – foto, schema, schizzo, elaborato digitale, etc.
Ipotesi del Budget materiali specificando, per ogni voce di spesa, le quantità necessarie e il costo (max 150 euro).

La documentazione deve essere inviata all’indirizzo e-mail infolachimera@gmail.com entro e non oltre le ore 23.59 del giorno 30 Aprile 2019.
Gli esiti saranno comunicati indicativamente entro il 10 Maggio.

Modulo d’iscrizione

GIURIA E CRITERI DI SELEZIONE

Le proposte saranno selezionate da una commissione di esperti, il cui giudizio è insindacabile, in base ai seguenti criteri:

Progetto (70%): originalità, fattibilità e qualità del percorso formativo didattico del progetto; attinenza alle finalità e degli obiettivi della scuola La Chimera.
Valutazione titoli e portfolio (30%): eventuali esperienze maturate in campo artistico e didattico.

La giuria sarà composta da:
Christian Caliandro – Curatore La Chimera
Angela D’Urso – Direttore Artistico LaChimera
Valentino Ligorio – Project Manager La Chimera
Alice Valenza – Collaboratrice La Chimera
Marco Notarnicola – Coordinatore Laboratorio Urbano ExFadda

RIEPILOGO SCADENZE

30 APRILE: SCADENZA BANDO
10 MAGGIO: COMUNICAZIONE ESITI
25-26 MAGGIO: PRIMA RESIDENZA
21-22 DICEMBRE: SECONDA RESIDENZA

___________________

Contatti: 329. 4321894 – 335. 6578804 infolachimera@gmail.com
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/lachimeraschool/
Profilo Instagram: https://instagram.com/lachimera

LASCIA UN COMMENTO